Ricetta Zuppa con il cavolo cappuccio

Ricetta Zuppa con il cavolo cappuccio

Tempo 1 ora ; facile

minestra con cavolo cappuccio

minestra con il cavolo cappuccio

Ingredienti per 4 porzioni

  1. 1 cappuccio
  2. 1 cipolla
  3. 2 spicchi di aglio
  4. 2 pomodori maturi o pelati
  5. 1 costa di sedano
  6. 1 carota
  7. 1 scatola di borlotti precotti
  8. 1 scatola di piselli precotti
  9. 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  10. sale e pepe

Ricetta Zuppa con il cavolo cappuccio

  • Dopo aver pulito e lavato le verdure affettate il cappuccio e il sedano e tagliate a pezzettini.la carota e i pomodori.
  • Ponete sul fuoco una pentola  con l’olio e fate soffriggere l’aglio e la cipolla affettata per qualche minuto; aggiungete le altre verdure e lasciatele rosolare a fuoco moderato fin quando saranno un poco appassite, circa 10 minuti.
  • Aggiungete i fagioli e i piselli, sgocciolati dalla loro acqua di conservazione, e versate 1 litro circa di acqua, che copra abbondantemente le verdure.
  • Salate e pepate e fate cuocere a fuoco moderato per 1 ora circa, l’acqua deve essere quasi tutta consumata.
  • Servite la minestra con il cavolo cappuccio calda con crostini di pane.

 

Il cavolo cappuccio si può consumare crudo in insalata, oppure cotto al vapore, bollito (per la preparazione di zuppe) o al forno. Si può anche fare fermentare per la preparazione dei crauti

Informazioni sul cavolo cappuccio tratte da Wikipedia:

Nella ristretta accezione italiana, la parola Crauti indica una preparazione a base di cavolo cappuccio, sottoposto a fermentazione lattica naturale controllata con aggiunte di sale da cucina. Il procedimento, usato principalmente come metodo di conservazione, modifica il profilo organolettico del vegetale e conferisce ai crauti il tipico sapore deciso e un po’ aspro.
Il risultato è un alimento ricco di vitamine e sali minerali. I crauti favoriscono la digestione, poiché rinforzano la flora intestinale, allontanando così batteri e virus patogeni. Questo risultato lo abbiamo solo se mangiati crudi. Infatti nella cottura tutti i fermenti vivi, sali minerali e vitamine, così importanti per la nostra flora intestinale e non solo, vengono compromessi.

I crauti appartengono alla tradizione gastronomica dei paesi di lingua tedesca

Post Correlati

Polpette di ricotta e spinaci Polpette di ricotta e spinaci Polpette di ricotta e spinaci Tempo 40 minuti, media difficoltà Ingredienti 250 g ricotta 200 g spinaci 1 uovo...
Zuppa di aglio e Quinoa Zuppa di aglio e Quinoa Zuppa di aglio e Quinoa Tempo 45 minuti; facile Ingredienti per 4 porzioni 320 g di Quinoa 10 spicchi di aglio 2 patate di m...
Ricetta Quinoa con la verza Quinoa con la verza Tempo 30 minuti; facile Ingredienti per 4 porzioni 400 g di verza 4 cucchiai di olio extravergine di oliva 300 g di quinoa  ...
Ricetta Zuppa con spaghetti Zuppa con spaghetti Zuppa con spaghetti Tempo 50 minuti; facile Ingredienti per 4 porzioni 2 carote 1 sedano 1 cipolla 1 spicchio di aglio 2 p...
Ricetta zuppa piselli secchi Tempo 70 minuti + il tempo di ammollo; media difficoltà zuppa piselli secchi Ingredienti per 4 porzioni 300 g di piselli secchi 1 cipolla 2 pomod...
Ricetta crema di verdure Tempo 2 ore circa; facile   Crema di verdure Ingredienti per 4 porzioni 2 patate 2 carote 1 cipolla 1 fetta di zucca gialla 1 porro 1 m...
Ricetta zuppa di patate Tempo 40 minuti; facile zuppa di patate Ingredienti per 4 porzioni 1/2 k di patate 1 yogurt bianco naturale (va bene anche panna da cucina) 1 spicchi...
Ricetta crema di asparagi Tempo 40 minuti, facile crema di asparagi Ingredienti per 4 porzioni 500 g di asparagi 2 patate grosse ½ cipolla 1 spicchio d’aglio 1 bicchiere d...

Lascia un commento