Ricetta vellutata di carote

Tempo 1/2 ora; facile

Vellutata di carote

Vellutata di carote

Ingredienti per 4 porzioni

  • 400 g di carote
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1/2 cucchiaino di curry
  • 3 bicchieri di acqua
  • 2 cucchiai di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • sale, pepe bianco q.b.

Ricetta vellutata di carote

Pulite le carote, tagliatele a pezzi e mettetele in un pentola con il burro, mescolate, aggiungete poi  l’acqua, il brodo, sale, pepe e curry. Lasciate cuocere 20 minuti.

Frullatele con il frullino a immersione, aggiungete la panna, frullate ancora. Servite in terrina con  foglie di menta e con pezzetti di pane integrale tostato.

 

La carota si dice faccia bene alla vista, ma limitarsi a questo sarebbe limitativo; infatti  dai suoi frutti si ricava un olio aromatico che viene usato per la produzione di liquori.[senza fonte] La carota è molto usata in cosmesi perché antiossidante e ricca di betacarotene, perciò stimola l’abbronzatura prevenendo la formazione di rughe e curando la pelle secca e le sue impurità; la sua polpa è un ottimo antinfiammatorio molto adatto a curare piaghe, sfoghi cutanei e screpolature della pelle. È molto indicata per la cura delle affezioni polmonari e nelle dermatosi; quale gastro-protettore delle pareti dello stomaco è un ottimo antiulcera. Fra le altre molteplici proprietà curative, la carota ha quelle di prevenire l’invecchiamento della pelle, facilitare la secrezione del latte nelle puerpere, tonificare il fegato, regolare il colesterolo. Altri benefici riconosciuti sono la facilitazione della diuresi, la tonificazione dei reni, l’innalzamento della emoglobina, la regolazione delle funzioni intestinali. Infine, favorisce la vista portando sollievo ad occhi stanchi ed arrossati.

tratto da:

Lascia un commento