Ricetta Stufato vegetale

Stufato vegetale

Stufato di verdure

Stufato di verdure

Tempo 45 minuti, facile

Ingredienti per 4 porzioni

  • 8 patate
  • 4 carote
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi di aglio
  • 250 g piselli (anche surgelati)
  • !/2 L brodo di verdure
  • 4 pomodori maturi
  • 6 cucchiai di olio di olive extravergine
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • un pezzetto di zenzero
  • 2 peperoncini rossi
  • cumino, curcuma
  • sale e pepe q.b.

Ricetta Stufato vegetale

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a grossi pezzi, pulite le carote e dividetele in 4 parti.

In un Tajine (una speciale pentola di terracotta di origini marocchine) o semplicemente in un tegame, meglio se di terracotta, mettete l’olio, la cipolla affettata, l’aglio, il cumino, il ginger grattugiato e fate andare per 2 o 3 minuti, aggiungere il peperoncino, la curcuma e poi le patate e le carote, versate il brodo, mettete il coperchio e portate a ebollizione.

Abbassate la fiamma e fate cuocere per 15 minuti.

Aggiungete ora il prezzemolo spezzettato i piselli e i pomodori a fette, salate, pepate, ricoprite e fate cuocere per altri 10 minuti.

Servite Lo stufato vegetale con del cous cous o con fette di pane integrale tostato o fritto.

Se usate un tegame di terracotta o il Tajjne ricordate di inserire, fra questo e il fornello, la retina frangifiamma  in modo che il fuoco si distribuisca su tutta la superficie senza surriscaldare troppo la terracotta.

P.S.Potete usare altre verdure o aggiungerne altre a queste della ricetta.

Lascia un commento