Ricetta Pizzoccheri bietole e patate

Pizzoccheri bietole e patate

Pizzoccheri bietole e patate

Pizzoccheri bietole e patate

Tempo 50 minuti; facile

Ingredienti per 4 porzioni

  •  500 g bietole
  • 4 patate di media grandezza
  • 200 g di pizzoccheri
  • 1 spicchio aglio
  • 100 g parmigiano grattugiato o pecorino
  • 3 sottilette
  • 2 l acqua
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • sale, zenzero q.b.
  • burro e salvia

Ricetta Pizzoccheri bietole e patate

Lavate le bietole e tritatele finemente, sia gambi che foglie; sbucciate e tagliate le patate a pezzi.

In una pentola versate l’ olio, l’aglio schiacciato e lasciate soffriggere per 1 minuto. Aggiungete la bietola, le patate e  mescolate bene per far insaporire.

Aggiungete l’acqua, aggiustate di sale e grattugiate un poco di zenzero, portate a bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere per 15 minuti a fiamma bassa mescolando ogni tanto e controllando l’ acqua (se necessario se ne  aggiunge ancora).

Versate poi i pizzoccheri, mescolate  e fate cuocere a fiamma bassa 2o minuti.

A fine cottura la minestra di pizzoccheri  deve essere morbida, non liquida; aggiungete un poco di formaggio mescolate.

In una teglia da forno mettete sul fondo un poco di burro, poi fate uno strato di pizzoccheri prendendoli con un mestolo forato per eliminare il brodo.

Spolverizzate di formaggio grattugiato e mettete le sottilette a pezzetti; fate un altro strato  e finite con formaggio grattugiato, burro fuso e salvia.

Mettete in forno, modalità grill, a 200° per 10 minuti.

I Pizzoccheri bietole e patate vanno bene anche serviti appena tiepidi, nella stagione estiva.

 

 

 

Lascia un commento