Ricetta pizzette fritte

Tempo 90 minuti; media difficoltà

pizzette fritte

pizzette fritte

Ingredienti per 4 porzioni

  • 1 kg di farina
  • 1 cubetto di lievito (25 g)
  • 350 g di mozzarella
  • 500 g di pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 1 mazzetto di basilico
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, 1 pizzico di zucchero, 1 peperoncino
  • 1 L. di olio per friggere di arachidi

Ricetta pizzette fritte

Sciogliete in una tazza il lievito di birra con 1/2 bicchiere di acqua appena tiepida. In una ciotola capiente mettete la farina, versate nel centro il lievito, 1 cucchiaio di olio, un poco di sale e 1 pizzico di zucchero. Impastate aggiungendo a poco a poco acqua tiepida fino ad avere un impasto morbido. Con le mani un poco unte di olio formate una palla, copritela con uno strofinaccio e lasciatela lievitare per circa 1 ora, in ambiente caldo.

Intanto preparate il sugo mettendo in una padella 4 cucchiai di olio, la cipolla affettata, i pomodori tagliati a cubetti, basilico, sale e peperoncino, aggiungendo un poco di acqua. Fate cuocere a fiamma bassa per 1/2 ora.

Riprendete l’impasto lavoratelo ancora con 1 altro cucchiaio di olio e dividetelo in piccole palline, che poi  dopo altri 15 minuti di riposo stenderete in dischi di 10 cm circa di diametro. Per evitare che gonfino troppo prima di friggerle schiacciatele un poco con le dita dall’interno verso il bordo.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente con l’olio che farete riscaldare (per verificare che sia a giusta temperatura versate in padella un piccolissimo pezzo di impasto, se viene a galla subito potete cominciare a friggere). Scolate le pizzette, posatele su carta assorbente per togliere l’olio in eccesso, mettete su ognuna di esse un poco si sugo, dadini di mozzarella e un poco di basilico.

 

Lascia un commento