Ciambelline di patate

Ciambelline di patate

Ciambelline di patate

Ciambelline di patate

Ingredienti

  • 600 grammi di patate di media grandezza
  • 1 kg di farina
  • 25 g di lievito di birra fresco (cubetto)
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova ( non indispensabili )
  • 1 bustina di vaniglia
  • 100 g di zucchero + lo zucchero o il miele per cospargere le ciambelle
  • olio di semi di girasole (per la frittura)
Ricetta Ciambelline di patate
Bollite le patate intere, per circa 20 minuti,  scolatele e lasciatele raffreddare un poco per poterle pelare; schiacciatele con uno schiacciapatate; lasciatele raffreddare.
Intanto mettete in una ciotola  il lievito di birra con 1 bicchiere di acqua appena tiepida e fatelo sciogliere.
Versate la farina sul lievito, mescolate bene per amalgamare, poi aggiungete le patate schiacciate,
1 pizzico di sale, le uova (potete farne a meno), lo zucchero e la vaniglia.
Impastate e, se necessario aggiungete poco acqua tiepida; dovete ottenere un impasto liscio, morbido,
facilmente lavorabile.
Coprite l’impasto  con pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 1 ora in un ambiente caldo
Quando l’impasto di farina e patate avrà raddoppiato il suo volume, riprendetelo, formate delle ciambelline, copritele con uno strofinaccio di cucina, lasciandole sempre in luogo caldo, e
fatele lievitare per un’altra ora, devono gonfiare.
Versate l’olio in una padella capiente e fatelo scaldare; per provare se caldo versate in padella un pezzettino di impasto, se viene subito a galla l’olio è pronto.
Tuffate le cimbelline, poco alla volta, nell’olio e lasciatele friggere fino a doratura, magari giratele con una forchetta per fare dorare i due lati.
Una volta cotte, scolatele bene e trasferitele su carta assorbente da cucina per asciugare l’olio in eccesso. Le Ciambelline di patate si possono servire e mangiare semplicemente così, oppure cosparse di zucchero o miele.

Questa ricetta, che troviamo in molte regioni di Italia con diverse varianti, è abbastanza semplice anche se i tempi della preparazione, che prevede la lievitazione, sono lunghi. Certamente vale la pena cimentarsi, sono davvero buone!

 

Lascia un commento