Patate gratinate con salame calabrese

Patate gratinate con salame calabrese

Patate gratinate con salame calabrese

Patate gratinate con salame calabrese

Tempo 40 minuti, facile

Ingredienti per 4 porzioni

  • 1 Kg di patate lessate
  • 1 salame calabrese
  • semi di comino
  • sale pepe q.b.
  • 25 g di burro
  • 1 tazza di brodo vegetale
  • 200 g panna da cucina
  • prezzemolo

Ricetta Patate gratinate con salame calabrese

Dopo aver privato il salame dalla pelle, tagliatelo a fettine non troppo sottili.

In una padella di media grandezza mettete il burro e poi le fette di salame, fate rosolare 2 minuti.

Distribuite sul salane le patate tagliate a fette sottili, dopo averle lavate e sbucciate.

Spolverizzate con sale e pepe e irrorate con il brodo caldo.

Coprite la padella e fate cuocere per 20 minuti a fuoco dolce.

Intanto in una tazza mescolate la panna con i semi di cumino, versatela sulle patate e fate cuocere, sempre a padella coperta per altri 10 minuti.

A cottura ultimata rigirate le patate servendovi di un piatto ( come fosse una frittata).

Cospargete di prezzemolo tritato e servite calde le Patate gratinate con salame calabrese.

Il salame calabrese, conosciuto e apprezzato in italia e in tutto il mondo, si ricava dall’impasto delle carni della spalla e del sottocostola, con l’aggiunta di grasso ben scelto dal lardo; le carni sono aromatizzate con pepe nero, pepe rosso (piccante o non), semi di finocchio

Viene insaccato in budella naturali di suino, fatto stagionare con o senza affumicatura più di 30 giorni.

Si presenta in diverse forme, rotondo o come la variante schiacciata o la soppressata.

Lascia un commento