Miele di Melata

Miele di Melata

Miele di Melata

Il Miele di Melata viene prodotto dalle api a partire non dai fiori, ma da una sostanza, la melata appunto, prodotta da altri insetti. Questa sostanza viene raccolta dalle api e utilizzata  per produrre, questo miele . In genere questo avviene  nei periodi o nei luoghi in cui la produzione di nettari è scarsa. La melata deriva da vari tipi di piante. generalmente da boschi e foreste.

Il Miele di Melata ha un colore molto scuro e una consistenza particolarmente densa. Ha un sapore meno dolce rispetto a quello del miele prodotto dal nettare, con un retrogusto amarognolo e un sentore di corteccia e terriccio. Il miele di melata ha un indice glicemico più basso rispetto ad altri tipi di miele, per cui va a rivitalizzare il sistema nervoso senza aumentare in maniera eccessiva il livello di glucosio .

Questo miele non cristallizza  ed è molto miele ricco di sostanze nutrienti grazie all’importante contenuto di sali minerali e oligominerali, tra cui ferro, manganese, potassio e magnesio. Contiene anche anche polifenoli e altri antiossidanti, che aiutano l’organismo a difendersi dallo stress ossidativo alla base dell’invecchiamento cellulare così come sono presenti batteri probiotici. che  favoriscono il ripristino dell’equilibrio della flora batterica intestinale.

E’ un antibiotico naturale e un efficace antisettico. Per questa sua caratteristica è molto utile in caso di mal di mal di gola, tosse e infiammazione gengivale.

Il Miele di Melata è facilmente assimilabile dall’organismo ed è ottimo quando si ha bisogno di nutrienti ed energia immediatamente disponibili. Risulta molto indicato come cibo a supporto dell’attività fisica, come energizzante
Gradevole come dolcificante, per tè, tisane o altre bevande.

È un ottimo alimento per cominciare la giornata con la giusta carica di energia: provatelo, per esempio, su una fetta pane integrale.

Questo miele ha generalmente un prezzo più basso degli altri.
Il Miele di Melata non presenta particolari controindicazioni.

Lascia un commento